La dermopigmentazione, o più comunemente chiamata tatuaggio semipermanente, è un tatuaggio estetico realizzato principalmente sul viso, più nello specifico su occhi, sopracciglia e labbra.
Come per i tatuaggidel corpo, si tratta di inserire dei pigmenti certificati sotto cute, che come dice il termine stesso sono semipermanenti, ovvero con una durata di circa un anno.
In questo consiste la sostanziale differenza rispetto al tatuaggio del corpo, l’uso di pigmenti che non sono permanenti. La scelta di non utilizzare pigmenti definitivi è legata al fatto che, alcuni volumi del viso, con il tempo, cedono e si rischierebbe di trascinare il tatuaggio perdendo così le linee create.